Romano: “David al Milan? Buone possibilità, ma ad una condizione”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Il Milan ha scelto l’attaccante su cui affondare il colpo, cresce la fiducia per David: Romano spiega tempistiche e ostacoli

Uno degli obiettivi del Milan in ottica mercato è certamente l’attaccante: il profilo in cima alla lista è Jonathan David. Questo inizio di stagione ha dato una risposta chiare ed evidente: ai rossoneri manca un vice Giroud all’altezza e tra non molto anche Olivier dovrà salutare. Sono diversi anni che il Milan punta ad assicurarsi un attaccante giovane di prospettiva e per Fabrizio Romano questa potrebbe essere la volta buona. L’esperto di mercato crede ci siano buone possibilità di vedere David al Milan: occhio alla concorrenza e al prezzo del cartellino.

MILAN ANCORA FRANCO-AMERICANO? PRONTI DUE DIVERSI INVESTIMENTI 

Milan, ottimismo per David: gli aggiornamenti di Romano

Crescono le possibilità di vedere Jonathan David al Milan. Fabrizio Romano però ha specificato che la finestra valida è quella estiva per via della minor distanza dalla scadenza del contratto e per una riduzione della richiesta economica. Un aspetto da tenere in considerazione è la concorrenza, l’attaccante del Lilla è molto apprezzato in Premier League. Romano su X:

“Jonathan David rimane uno degli obiettivi principali del Milan per il 2024. L’accordo potrebbe essere fattibile solo nella finestra estiva a causa del prezzo del cartellino e con 12 mesi alla scadenza del suo contratto, ciò offre buone possibilità all’AC Milan di ingaggiarlo. È anche nella lista di tre club della Premier League”.

MORETTO: “MILAN, POPOVIC IN PUGNO. FREDDO IL RINNOVO DI GIROUD”

Il punto di Gazzetta

Secondo La Gazzetta dello Sport, il Milan a gennaio tornerà certamente sul mercato, pronto a investire sul centravanti e sul difensore centrale. Per la rosea “le difficoltà dell’attacco hanno convinto la società ad anticipare l’arrivo di una punta che sia garanzia di gol. Al Milan americano potrebbe aggiungersi il terzo giocatore dagli StatesJonathan David, attaccante del Lilla, è nato a New York 23 anni fa, a sei si è trasferito con la famiglia a Ottawa e ha poi scelto la nazionale canadese fin dall’Under 17. Una stagione finora al di sotto delle aspettative (2 gol in 12 partite di Ligue 1, furono in tutto 24 nel campionato scorso) e il contratto in scadenze nell’estate 2025 obbligano i francesi a una valutazione: giusto ostinarsi a chiedere 60 milioni o concedere lo sconto e fissare il nuovo prezzo a (massimo) 40? Con la seconda il Milan penserebbe seriamente all’offerta”.

MALDINI AL MANCHESTER UNITED? SCATTA LA CLAMOROSA IPOTESI

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate