Di Chiara: “Milan, 3 ragioni ti portano David a gennaio!”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Il calciomercato per svoltare come nel 2019: il Milan non può perdere anche il treno Jonathan David secondo il giornalista di Gazzetta

Alla seconda pausa Nazionali, i rossoneri si presentano da terzi in classifica a -8 dall’Inter e con una qualificazione Champions League ancora tutta da guadagnare: può il calciomercato di gennaio essere la svolta per un Milan che sta vivendo un momento di crisi? In un editoriale sulle colonne della Gazzetta dello Sport ne ha parlato il giornalista Filippo Di Chiara, elencando i motivi per i quali il Milan potrebbe e dovrebbe muoversi sul calciomercato già da gennaio e puntare tutto su Jonathan David.

MORETTO: “MILAN, PISTA OUEDRAOGO CALDA! SI CHIUDE CON LA CLAUSOLA?”

Le occasioni del calciomercato

“Nel mercato spesso è questione di attimi, di occasioni. Da cogliere al volo, senza esitazioni. […] Nel dicembre 2019 il Milan venne travolto forse dalla più bella Atalanta di sempre, quella di Ilicic e Papu in versione stellare: dopo poche ore a Pioli, nell’emergenza, venne consegnato un bel regalo di Natale, Zlatan Ibrahimovic. Sappiamo tutti quanto sia stata preziosa quella accelerata… Quella che sembra necessaria anche in questa fase. Perché a reggere l’attacco è un campione come Giroud, ma l’età non fa sconti a nessuno e, per quanto il francese sia un atleta integro, a 37 anni si trova comunque in una situazione rischiosa. […] Pioli stavolta ha poco da inventarsi e dovrà necessariamente ricorrere a Jovic, che fin qui ha deluso e proprio contro la sua ex squadra avrà una sorta di ultima occasione. Nella rosa rossonera c’è anche lo svizzero Okafor, ma il giovane non si sente una prima punta, non è un numero 9 per intenderci, e nemmeno Pioli lo vede con tale abito. E allora, pur scongiurando in ogni modo qualsiasi tipo di imprevisto per Giroud, è evidente l’esigenza di avere un 9 di scorta o comunque un’altra prima punta, considerato che torna periodicamente a galla l’inconsistenza (fin qui) di Jovic. La scommessa col serbo non ha portato risultati”.

DI MARZIO: “ADAMS, VEIGA, MARCANDALLI: 7 NOMI DI CALCIOMERCATO CALDI IN CASA MILAN”

“Milan, prendi David a gennaio!”

Nella seconda parte dell’editoriale, Filippo Di Chiara si concentra su Jonathan David e sui motivi per i quali può e deve veramente essere un obiettivo di calciomercato di gennaio per il Milan.

“Inaspettatamente, forse una mano arriva da una situazione oggettivamente sorprendente realizzatasi in casa Lilla: Jonathan David non vive il suo momento migliore, non segna da 10 partite, lo scorso anno a questo punto della stagione era già a quota 9 reti mentre ora è fermo a due; inoltre, particolare da non trascurare, nelle gerarchie dell’ex tecnico romanista Fonseca è sceso al ruolo di riserva del turco Yacizi. E così, per quella che sembrava un’operazione da 40 milioni e quindi complicatissima per gennaio, può aprirsi uno scenario diverso: di sicuro la quotazione si è abbassata e il Milan deve cercare di inserirsi nelle crepe di un rapporto magari non più saldissimo tra club e giocatore. Il mese nero in campionato, nessuna vittoria e solo due pareggi, dovrebbe spingere il Milan ad anticipare una mossa magari prevista più per l’estate. Il budget per gennaio non è stato stabilito, né si parla di extra budget, ma David oggi non vale più i 40 milioni chiesti dal Lilla. E uno scatto sarebbe necessario anche per anticipare la concorrenza, non solo straniera ma pure italiana: David piace all’Inter, ma è soprattutto uno dei nomi nella lista del Napoli per il dopo Osimhen. Il quarto posto in campionato, con annesso pass Champions, è un obiettivo che non può essere fallito. E se passa il treno David, bisogna salirci al volo”.

GRAZIANI: “MILAN, NON VINCI NEANCHE CON LORO! SU PIOLI…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Ultime news

Notizie correlate