Adani: “Il Milan lavora in un certo modo, Pioli da premiare”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

L’elogio di Adani al lavoro di Pioli al Milan e l’analisi del processo di maturazione di Pulisic e Loftus-Cheek

Daniele Adani nel corso de La Domenica Sportiva ha fatto il focus sul rendimento di Christian Pulisic e Loftus-Cheek nel Milan, poi l’elogio a Stefano Pioli. Lele Adani ha analizzato la maturazione di Christian Pulisic e Ruben Loftus-Cheek che a 25 e 27 anni stanno vivendo il momento migliore della carriera dopo la passata esperienza al Chelsea per entrambi. L’opinionista Rai ha anche ribadito la sua stima per il lavoro svolto da Pioli sulla panchina rossonera. Qui le dichiarazioni.

Pulisic e Loftus-Cheek stesso percorso

Daniele Adani alla Domenica Sportiva su Rai 2 ha focalizzato il suo pensiero sul Milan commentando le prestazioni di due dei nuovi acquisti estivi, Christian Pulisic e Ruben Loftus-Cheek. Questo il pensiero dell’ex giocatore sul processo di maturazione degli ex Chelsea: “Pulisic prometteva tanto già quando era arrivato al Chelsea. Poi si è un po’ fermato, ma vedi, innanzitutto non tutti maturano a 20, 21 o 22 anni. Sono ragazzi, lui ne ha 26”. Il discorso fatto per l’americano, a parere di Adani, vale anche per il centrocampista inglese: “In un contesto che funziona, dove lavorano bene, e dove, anche nella crisi non perdono identità”.

Adani sul paragone Juventus-Allegri e Milan-Pioli

Adani, nel corso della trasmissione, ha poi spostato l’attenzione sul lavoro di Stefano Pioli, partono gli elogi: “Il Milan di Pioli sembrava staccato anni luce, invece è già sopra alla Juventus, perché fa le cose in un certo modo. Ho grande stima, giusto premiare il lavoro di Pioli nel ciclo di 5 anni”. Adani ha poi affondato sulla Juventus di Allegri nel paragone con i rossoneri allenati dal tecnico emiliano: “Non dimentichiamoci che il Milan deve giocare anche le coppe. Il collettivo va sempre elogiato quando si parla di Milan”.

Ultime news

Notizie correlate