Dalla Spagna, Kessié può andare via già a gennaio: provocazione o possibilità?

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Un’indiscrezione clamorosa che riguarda il Barcellona arriva dalla Spagna: Franck Kessié può già lasciare i blaugrana. La notizia è lanciata dal quotidiano Sport, che analizza la situazione economica del club di Laporta.

Che il Barcellona sia finanziariamente in condizioni disastrose ormai è noto. Infatti, nel corso del calciomercato estivo ha faticato a tesserare i nuovi acquisti, con il rischio di lasciarsi scappare, per esempio, il difensore Jules Koundé. Prendendo il caso dell’ex Siviglia, avrebbe potuto firmare con un qualsiasi altro club se gli spagnoli non fossero riusciti a tesserarlo entro il tempo limite.

LEGGI QUI LA POLEMICA DI PRADÈ CONTRO IL VAR

Il giornale spiega che il Barcellona dovrà far quadrare i conti e per questo, tra l’inverno e la prossima estate, potrebbe lasciar partire numerosi giocatori. In particolare, si parla di Jordi Alba, sul quale potrebbe tornare l’Inter, di Depay, che interessava a Juventus e Chelsea, di De Jong e di Piqué, che sarebbero stati messi sul mercato. Non solo, però, perché tra i nomi figura anche quello di Kessié: l’ivoriano, ad oggi, ha giocato solo 118 minuti in gare ufficiali. L’ex Milan, ipotizza Sport, potrebbe optare per un prestito da gennaio a giugno in Serie A, con stipendio interamente pagato dai catalani.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate