Dalla Francia: Adli lancia segnali positivi

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Nella giornata di ieri si è disputata Bordeaux-Metz, vinta 3-1 dai padroni di casa. In questa partita Yacine Adli ha avuto l’occasione di riscattarsi dopo un brutto periodo sia per lui che per la sua squadra, che sta lottando con le unghie e con i denti per rimanere in Ligue1. Subentrato tra l’altro ad un ex rossonero, Mbaye Niang, il trequartista francese al minuto 88 ha messo a segno un assist da calcio d’angolo al compagno Hwang-Ui-Jo, che ha siglato la rete del 3-1

Leggi QUI – “Calciomercato Milan – Novità sul futuro di Pobega?”

In una situazione di siccità offensiva per il Milan, il francese potrà risultare importante la prossima stagione, andando a sostituire un Brahim Diaz che settimana dopo settimana fa sempre più fatica a ritrovarsi e ad incidere. Ma Adli potrà essere utile anche a centrocampo, data la sua duttilità. E sicuramente potrà aggiungere qualità anche nelle palle inattive, tallone d’achille per i rossoneri: sono pochissimi i gol su calcio piazzato (esclusi rigori e punizioni dirette) realizzati quest’anno.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate