il 10/02/2023 alle 09:55

Dal Belgio l’appello al Milan: “De Ketelaere è una pepita, abbiate pazienza!”

0 cuori rossoneri

Con un post sul suo profilo Twitter, il giornalista belga Alexandre Braeckman (RTL Sports) ha parlato del difficile ambientamento di Charles De Ketelaere a Milano, dopo che il Milan lo ha acquistato (in seguito ad una trattativa estenuante durata più di un mese) quest’estate per quasi 35 milioni di euro dal Club Brugge.

de ketelaere milan

ULTIME NOTIZIE MILAN – (VIDEO) “FORZA MILAN!” E AMADEUS LO PORTA VIA DAL PALCO: IL PICCOLO ROSSONERO PROTAGONISTA A SANREMO

Bisogna avere pazienza con Charles De Ketelaere. Il suo potenziale non è cambiato, ma deve ambientarsi e questo richiede tempo. Non bisogna essere mai troppo impazienti con i giovani che arrivano ad un livello più alto. Il Milan ha in mano una pepita che aspetta solo di schiudersi, lasciamolo lavorare“.

ULTIME NOTIZIE MILAN – ACERBI RACCONTA: “QUANDO ERO AL MILAN IL CALCIO NON AVEVA SIGNIFICATO, ERO ARROGANTE E…”

Nonostante le presenze complessive traggano in inganno, Charles De Ketelaere ha avuto poco spazio: sono 24 in questa stagione con la maglia del Milan su 26 partite. Se guardiamo al minutaggio, sono 1050 i minuti giocati dal belga in stagione: la metà esatta di quelli giocati fino a questo momento da Theo Hernandez, per una media di 43,75 minuti a partita. In 14 delle 24 presenze, il belga è subentrato a partita in corso, altro chiaro segnale del poco spazio concessogli fino ad oggi. Anche per la sfida di stasera col Torino, nonostante il modulo si avvicini a quello che più l’ha valorizzato ai tempi del Bruges, Charles de Ketelaere partirà dalla panchina (QUI le probabili di Milan – Torino).

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

de ketelaere milan
photocredits: acmilan.com

NOTIZIE MILAN

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *