Verso Salisburgo-Milan: Messias o Saelemaekers? La scelta di Pioli

1 cuore rossonero

Tra poche ore inizierà la Champions League 2022/2023 del Milan di Stefano Pioli. L’obiettivo, dichiarato anche da Paolo Maldini nel giorno del raduno di Milanello, è quello di migliorare il piazzamento dello scorso anno, quando i rossoneri conclusero il girone al quarto posto. A differenza della passata edizione, l’urna è stata favorevole ai Campioni d’Italia: partendo dalla prima fascia il Milan ha pescato Chelsea, Dinamo Zagabria e Red Bull Salisburgo.

LEGGI QUI ANCHE   -FREUND (DS SALISBURGO): “NOI COME IL MILAN? NON DIREI PROPRIO, VI SPIEGO PERCHE”-

Saranno proprio gli austriaci i primi avversari dei rossoneri: reduci da un ottavo di finale lo scorso anno e da un campionato dominato (24 punti di distacco dalla seconda in classifica), gli uomini di Jaissle hanno le carte in regola per mettere in difficoltà qualsiasi squadra in Europa. Chiedere meglio a Bayern Monaco, Lille, Wolfsburg e Siviglia. Per fronteggiare i Campioni d’Austria, Pioli ha deciso di schierare la stessa identica formazione scesa in campo sabato sera nella vittoria per 3-2 sull’Inter con una sola eccezione. Secondo quanto riportato da Sky Sport il posto di Junior Messias, sulla fascia destra ci sarà Alexis Saelemaekers. Per il belga, dopo la brutta prestazione da titolare contro il Sassuolo (con l’attenuante però di aver seguito l’andamento della squadra) l’occasione per riguadagnare terreno nelle gerarchie di Pioli è ghiotta. E’ la scelta giusta?

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredits: acmilan.com

Dalla categoria Da Milanello

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live