Possibile festa scudetto ieri sera? Peppe Di Stefano svela il retroscena

0 cuori rossoneri

Ai microfoni di Sky Sport, Peppe Di Stefano ha svelato il retroscena legato alle possibili feste dopo Milan-Atalanta di ieri sera.

“La serata è stata particolare: Pioli non voleva organizzare nessun tipo di cosa e così è stato. Lui è il capo dell’area tecnica, e insieme a Maldini e Massara non volevano assolutamente avere pensieri legati all’organizzare feste, pullman, riaperture di San Siro o cose di questo genere, compreso Piazza Duomo o terrazze particolari.”

Leggi QUI anche “Sconcerti: questo Milan mi ricorda quello di Liedholm del 1979”

“Quindi cosa è successo? A fine partita il Milan ha detto alla squadra: ‘Noi al primo piano di San Siro teniamo l’executive aperta: chi vuole vedere la partita può fermarsi con le famiglie’. Metà squadra è andata lì, altri come Ibrahimovic, Theo Hernandez, Tomori e Pioli stesso sono andati via. Quelli che sono rimasti sono andati via dopo il gol dello 0-2, anche se qualcuno è rimasto sperando dopo l’1-2.”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live