Curva Nord sul caso Dimarco: “C’è stato un errore di Federico”