Respinto il ricorso dell’Inter: le ultimissime!

I più letti

Giacomo Mirandola
Residente in un paesino in provincia di Novara, nasce a Gallarate il 21 dicembre 1998, poche ore dopo Kylian Mbappé, con cui condivide la passione ma non il talento. Diplomato al liceo scientifico e laureato in Scienze della Comunicazione, la sua vita, alla costante ricerca di emozioni, lo ha portato a conoscere e ad appassionarsi a quasi tutti gli sport praticati sul pianeta. Giornalista, speaker e audiodescrittore all'occorrenza, fa questo lavoro per esigenza, non per scelta. Un solo obiettivo: trasmettere agli altri anche solo un parte delle emozioni che lo sport gli sa regalare ogni giorno.

La Corte Federale si è definitivamente espressa sulle questioni dei match rinviata a causa covid, specialmente la sfida che doveva vedere contrapposte l’Inter, seconda in classifica alle spalle del Milan ma con una partita in meno, e il Bologna. È stato infatti ufficializzato che il match tra i nerazzurri e i rossoblu dovrà regolarmente disputarsi!

– Leggi QUI il più votato come migliore in campo di Milan Sampdoria –

Questo il testo del dispositivo: “Accolto il ricorso della Salernitana, respinti quelli presentati da Inter ed Udinese: sono queste le decisioni adottate oggi dalla Corte Sportiva d’Appello Nazionale-sezioni riunite in merito alle tre gare Udinese-Salernitana, Bologna-Inter ed Atalanta-Udinese legate ad episodi di Covid registrati all’interno delle squadre.Pertanto la Corte, accogliendo il reclamo della Salernitana, ha annullato la decisione della perdita della gara 0-3 a tavolino e il punto di penalizzazione in classifica. La Corte ha altresì stabilito che si giocherà la gara Bologna-Inter nella data stabilita dalla Lega di Serie A, mentre ha omologato il risultato di Udinese-Atalanta”

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate