Corona: “Spalletti ti devi vergognare! Buffon gioca da anni, Totti…”

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Fabrizio Corona ne ha per tutti sull’inchiesta legata al calcioscommesse, gli attacchi a Buffon e Totti: tutte le rivelazioni

L’attesissima puntata di “Avanti Popolo” su Rai 3 con le rivelazioni di Fabrizio Corona è andata in onda: il re del gossip ha fatto anche i nomi di Buffon e Totti. L’inchiesta sulle scommesse sta sconvolgendo il mondo del calcio e questa sera Corona ha dato degli ulteriori scoop.

SCOMMESSE, AUDIZIONE LUNGHISSIMA PER TONALI: TRA CHAT E “LA CARTA DOVERI”

Corona non fa sconti a nessuno: Spalletti, Buffon e Totti

L’attacco a Spalletti: “Spalletti ha sempre avuto rispetto di me. Spalletti ha rilasciato delle dichiarazioni tristissime dicendo ciò che doveva dire. La maglia dell’Italia ha un valore! Il problema è se hanno scommesso, sono ragazzi fortunati, devono rispettare la maglia. E tu vai in televisione ad accusare me? Che sono l’uomo più famoso d’Italia, che ho bisogni di farmi pubblicità su 4 ragazzini. Ragazzi che siccome non hanno nulla da fare passano il tempo a scrivere alle ragazze, a scommettere i loro soldoni legalmente e illegalmente e a giocare alla play. Mi accusi di sciacallaggio? Accusa la questura allora. Luciano chiedi scusa a me e al popolo italiano. Ti devi vergognare!”. 

Buffon e Mancini: “Buffon per anni ha giocato solo a Poker! Anche quello che ha fatto Mancini è vergognoso”. 

Il caso Fagioli: “Quando io ho pubblicato la notizia su Fagioli il primo agosto la Juventus lo ha “tolto” per cercare di recuperarlo. Non è vero che la Juventus va subito alla Figc, va 10-15 giorni dopo. Prima non lo fanno giocare. Fagioli sono sei anni che giocava, le persone che gli dovevano i soldi sono andati fuori dal ritiro della Juventus. Fagioli è il caso più drammatico di tutta questa storia. Ho incontrato un amico di Fagioli che mi ha detto che alle medie e al liceo già scommetteva. E’ veramente malato di ludopatia”.

Il legame tra Fagioli, Zaniolo e Tonali:Nelle chat del telefono di Fagioli si parla di Tonali e Zaniolo. Fagioli e Tonali giocano nel 2011 a Piacenza, crescono insieme e si incrociano con un gruppo di persone che sono il fulcro di questa indagine. E uno di questi è l’ex braccio destro di Zaniolo”. 

 “Zaniolo scommetteva anche sul calcio. Mio nipote decide di fare il banco clandestino a Roma. Scommettevano anche giocatori”. Secondo questa fonte, lo zio di questa persona avrebbe chiesto soldi a Zaniolo in un momento di difficoltà. Corona racconta che quando fa il nome di Fagioli gli sono arrivate decine di segnalazioni, tra cui quella della presunta fonte su Zaniolo. “Questa persona – dice Corona – aveva le prove di quello che diceva”.

Totti: “Sono stati trovati bonifici sul conto corrente di un suo amico per diversi milioni di euro, che scommetteva». Un’indagine vecchia. «Poi questo signore ha detto che gli erano stati prestati».

Il ruolo della mamma di Zaniolo: “La mamma di Zaniolo si è messa in mezzo per farlo allontanare (il nipote della persona che parla, ndr) da Nicolò. In un audio ci sono quattro giocatori che parlano di quanto hanno scommesso in quei giorni”.

Zalewski: “Zalewski è fidanzato da due anni con una ragazza che è la figlia di una mia amica. Io conosco tutto di questo giro e Zalewski gioca da anni. La diffida che lui ha detto che mi farà non mi arriverà mai. Scommetto tutto, perché ho le prove che lui gioca. Fotografato con questo gruppo di persone che non voglio nominare. E’ il miglior amico di El Shaarawy, amicissimo di Zaniolo e scommette sempre, sempre, sempre”.

“Se io non avessi fatto i nomi di Zaniolo e Tonali non sarebbero andati a Coverciano”.

DUMFRIES, CHE RISPOSTA A REIJNDERS: “TUTTO PER LO SCUDETTO! PER ORA SECONDI, MA…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

corona totti buffon

Ultime news

Notizie correlate