Conte Napoli, Chiariello: “Milanisti, siete come chi va in pasticceria”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Antonio Conte ufficialmente allenatore del Napoli: Umberto Chiariello sbeffeggia i milanisti sulla scelta del tecnico

Da qualche ora Conte è il nuovo allenatore del Napoli, mentre Paulo Fonseca ancora non è stato ufficializzato al Milan. Ai microfoni di TV Play, il giornalista di fede azzurra Umberto Chiariello parla direttamente ai milanisti, i quali starebbero “rosicando” per l’approdo del pugliese sulla panchina partenopea. In particolare, il riferimento è proprio alla mancata idea del club rossonero di puntare su Conte. Di seguito, alcuni passaggi del suo intervento in diretta.

Un vero e proprio attacco diretto

“Milanisti, rosicate! Ce l’ abbiamo solo noi, rosicate! Non ve lo diamo Antonio Conte, è solo nostro! Siete come quelli che vanno davanti alla pasticceria e sentono solamente l’odore. I soldini per comprare Conte non ce li avete“.

E continua sulla stessa linea: “Il Milan a Conte non ci ha proprio pensato, perché pensavano che arrivasse e pretendesse di fare il mercato come diceva lui, voleva i soldi che diceva lui… E il Milan non è proprio nelle condizioni di fare questo. Il Napoli ha i soldi per pagarlo, i soldi veri! Ve lo dovete mettere in testa“.

Ultime news

Notizie correlate