Conte al Milan, Trevisani dice sì: “Sono convinto! E non dategli del vecchio”