Conte Milan, Ordine e il principio attivo: «Che coppia! Ma gli incroci…»