Milan, Conte vuole l’Italia ma c’è chi prova a fargli cambiare idea

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

Per Antonio Conte la priorità resta la Serie A, il Milan e un altro club lo stuzzicano: il Bayern Monaco però non molla

Antonio Conte la prossima stagione tornerà su una panchina e l’Italia è la meta ambita: i tifosi del Milan e non solo iniziano a sognare. Tanti allenatori lasceranno a fine stagione, uno su tutti è Tuchel del Bayern Monaco, il club tedesco è pronto a presentare un’offerta importante. Conte però gradirebbe un ritorno in Serie A: Milan e Juventus le due opzioni.

Conte, il richiamo della Serie A

Repubblica ha provato a fare chiarezza sul futuro di Conte, in molti lo vorrebbero, ma questa è la realtà secondo il quotidiano:

“Il Bayern Monaco ci riprova per Antonio Conte: il tecnico italiano è il primo nome sulla lista del club tedesco, che al termine della stagione saluterà con un anno di anticipo Thomas Tuchel. L’ex allenatore del Tottenham è una priorità, ma la trattativa resta difficile. Conte vuole una panchina in serie A, fermo ormai da un anno dopo la fine dell’esperienza agli Spurs, ha voglia di tornare ad allenare, ma il suo reale obiettivo è la serie A. Nelle prossime settimane il Bayern presenterà un’offerta molto importante al tecnico salentino, che nonostante la voglia di tornare ad allenare in Italia, rifletterà sulla proposta e sul suo futuro. Il Bayern del dopo Tuchel resta una sfida stimolante, ma le panchine di Juventus – che sembra però orientata su Thiago Motta – e Milan stuzzicano la fantasia di Conte“.

Ultime news

Notizie correlate