il 05/01/2024 alle 00:03

Conte Milan, Criscitiello: “Tratta col Napoli, vuole i rossoneri”

0 cuori rossoneri

Antonio Conte tra Napoli e Milan: Criscitiello svela i retroscena sugli incontri con gli azzurri e le (diverse) idee dei vertici rossoneri

Clamoroso annuncio nella notte da parte del direttore di Sportitalia Michele Criscitiello: Antonio Conte sarebbe conteso da Napoli e Milan. In particolare, per la prossima stagione uno dei due club potrebbe avere l’ex Inter e Juventus sulla propria panchina. Di seguito, quanto dichiarato dal giornalista in diretta tv.

Antonio Conte vuole il Milan: lo dice Michele Criscitiello in diretta TV

CONTE AL MILAN, IL RETROSCENA: QUANDO FU VICINISSIMO AI ROSSONERI

I due incontri con ADL

“Nei giorni scorsi ha incontrato per la seconda volta di persona il presidente del Napoli Aurelio De Laurentiis. Il patron azzurro insiste per averlo e sul piatto mette 3 anni di contratto. Conte, per cortesia e rispetto, ha accettato questo incontro e c’è stato un approfondimento. Il tecnico non ha declinato, ma non è convinto del progetto Napoli e in maniera educata ha comunicato un prossimo riaggiornamento. Questo perché sullo sfondo c’è l’idea di tornare a Milano: Antonio Conte come obiettivo principale avrebbe quello di andare, alle condizioni giuste, al Milan. È la priorità nella sua testa. Per il momento è per questo che non ha dato risposta a De Laurentiis, che ha iniziato il casting per l’anno prossimo”.

BORRIELLO: “MILAN, NON È STATA SOLO COLPA MIA! CONTE? LO FA SEMPRE

Il Milan e Conte

“Ci sono stati incontri diretti? No. Moncada e Zlatan Ibrahimovic spingono per Conte. Ci sarebbe da convincere Furlani, che in questo momento starebbe pensando soprattutto a Thiago Motta, alla luce di diversi ragionamenti, per ingaggio e personaggio Conte. Questi sono i ragionamenti. Conte ha questa priorità, non può aspettare in eterno, ma febbraio o inizio marzo sono tempistiche giuste per aspettare un incontro diretto con i vertici del Milan. Lui li stima molto, soprattutto Furlani. Ma l’AD deve aprire, altrimenti il matrimonio non si può fare. Le possibilità ci sono, ma serve l’ok definitivo di Furlani per parlare di cifre e contratti. La notizia, comunque, è l’incontro tra l’allenatore e il Napoli, ma per il momento è un no da parte sua”.

Così, invece, Criscitiello su Conte qualche settimana fa:

“Pioli non si discute. Deve arrivare a fine stagione. Due anni fa si doveva prendere De Zerbi. Non lo hanno preso. Adesso spazio ad Antonio Conte. Conte deve essere il futuro del Milan. Se la società esce fuori i soldi, a Milano Conte ci va al 100%. Se tu lo convinci con il progetto, Conte arriva”.

“CARDINALE CONVINTO DEL BUON MERCATO, SULLO SFONDO CONTE”: LA RICOSTRUZIONE DEL GIORNALISTA

SCORRI IN BASSO PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

NOTIZIE MILAN