Conferme sul nome dall’Olanda: le possibilità di riuscita dell’affare

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

La strategia della programmazione rossonera fa sì che il calciomercato non si fermi mai, anche dopo un weekend di calcio giocato non felicissimo.

In settimana, gli agenti di Noussair Mazaroui hanno proposto il proprio assisito a Casa Milan, come riporta la Gazzetta dello Sport. Il giocatore marocchino, in scadenza con l’Ajax a giugno, vuole sbarcare a Milano per fare il decisivo salto di qualità.

-Leggi QUI anche “Una lotta scudetto a tre non si vedeva da anni: chi vinse l’ultima volta?”-

L’opzione è molto gradita ai dirigenti rossoneri, che hanno subito preso in considerazione l’idea di aggiungere un terzino tuttofare (può giocare infatti anche a sinistra oppure in mediana) alla rosa senza dover ricorrere alla cassa.

Altro punto a favore del marocchino classe 1997 è lo stipendio: il calciatore, assistito da Mino Raiola, prende poco meno di 800mila euro l’anno. Meno di quanto percepisce in questo momento Fodé Ballo-Tourè.

C’è però posto per Mazraoui in squadra? A destra il titolare è Davide Calabria, con dietro di lui Alessandro Florenzi. Tanto dipenderà dal riscatto dell’ex Roma: le sensazioni però sono positive, in quanto Florenzi si è sia inserito benissimo nel gruppo diventando una sorta di “capitano aggiuntivo”, che messo a disposizione di Pioli per giocare in ruoli diversi dalla sua posizione naturale.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate