Pioli a MilanTV: “Gennaio sarà lungo e impegnativo, dobbiamo trovare continuità”

0 cuori rossoneri

Pioli a MilanTV: “Gennaio sarà lungo e impegnativo, dobbiamo trovare continuità”

In vista dell’incontro di domani sera in Coppa Italia tra Milan e Genoa, il tecnico rossonero ha parlato ai microfoni di MilanTV.

Sull’inizio di 2022
Abbiamo giocato due partite e le abbiamo vinte meritatamente, giocando meglio dei nostri avversari. Sappiamo però che gennaio è ancora lungo e impegnativo, sia per la partita di domani sera che per le due sfide di campionato. L’inizio è buono ma dobbiamo trovare continuità.

Sul rendimento della fascia sinistra
Sono ragazzi consapevoli delle prorpie capacità e delle proprie qualità, lavoriamo in un club prestigioso con tante aspettative e le aspettative ci servono per crescere e cercare di riempire l’ultimo step che ci manca per passare da competitivi a vincenti. Ben vengano quindi le pressioni. La nostra fascia sinistra è molto importante, anche Rebic è determinante non dimentichiamocelo.

Sui diversi casi di positività al covid
Quelli di questi giorni sono stati fortunatamente episodi senza sintomi e problemi particolari: anche se da casa, i giocatori continuano a lavorare e il loro recupero è più agevolato rispetto ad altre situazioni.

Sui 5000 tifosi allo stadio
Insieme ai nostri tifosi siamo più forti, più energici e intensi. La loro presenza è stimolo e motivazione in più, spiace per i 5000 delle prossime partite di campionato anche se possono aiutarci comunque nonostante il numero risicato.

Sulla partita di domani
Dobbiamo provare a fare il nostro meglio, e lo dobbiamo fare vincendo domani. E’ un’opportunità per dimostrare le nostre capacità e continuare il momento positvio. La partita presenterà difficoltà diverse rispetto alle precedenti: il Genoa è compatto, aggressivo e pronto a ripartire in diversi momenti. Dobbiamo essere lucidi e puliti dal punto di vista tecnico.

Sulle possibili sorprese di formazione
Deve essere una possibilità da sfruttare più di tutti, per chi ha giocato di più e chi di meno. Conta comunque il gioco di squadra e l’approccio alla partita, vogliamo portare avanti idee chiare con continuità durante tutta la partita.

photocredits: acmilan.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live