Condò: “Rinnovare Ibra? Sì, certo, ma a queste condizioni”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Paolo Condò, occhio come sempre attento alle vicende del Milan, è intervenuto ieri sera a Sky spiazzando molti sul rinnovo di Ibrahimovic.

Io non ci penserei due volte: rinnoverei il contratto di Ibrahimovic. Lo farei però “a gettone” perché secondo me in determinate situazioni può essere ancora prezioso. Potrebbe diventare uno straordinario giocatore da ultima mezz’ora, quell’uomo che metti dentro per risolvere le partite.

-Leggi QUI anche: “Brescia, una clausola salva Inzaghi? Il pasticcio di Cellino”-

Aggiunge poi qualcosa sul nuovo arrivato, Marko Lazetic:
Non ho una conoscenza specifica di Lazetic, ma son due anni dico che il Milan avrebbe bisogno di un centravanti giovane. Ora l’ha preso, vediamo come si comporterà

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate