Conceicao-Milan, Di Marzio: “Proseguono i contatti, lui in pole”

I più letti

Proseguono i contatti tra Sergio Conceicao e il Milan: per Gianluca Di Marzio ora il portoghese è in pole per sostituire Pioli

Il casting allenatore è già iniziato da qualche settimana e non è ancora finito: al momento c’è Sergio Conceicao in pole per la panchina del Milan. Il tecnico portoghese aveva parlato del suo futuro in conferenza, non negando un possibile addio. Conceicao ha da poco rinnovato il suo contratto con il Porto fino al 2028, il Milan negli ultimi giorni sta comunque spingendo per riportarlo in Italia. Gianluca Di Marzio, esperto di mercato, ha riportato anche nei giorni scorsi di contatti frequenti con il procuratore Jorge Mendes per cercare l’intesa e chiudere al più presto la trattativa. Secondo il giornalista è arrivata un’apertura importante da parte dell’allenatore.

“Vuole lasciare il club” e il Milan insiste

Queste le parole di Di Marzio: “Sergio Conceicao è orientato a lasciare il club. Ora è in pole per sedere sulla panchina rossonera”. Continua evidenziando i motivi del possibile addio, una situazione problematica la sua, legata all’elezione del presidente del club lusitano. Il tecnico spingeva per l’elezione di Pinto Da Costa, ma alla fine la carica è stata assunta da Villas Boas. Chiude con un dettaglio sul contratto: “Ha una clausola che gli permetterebbe di liberarsi se non ci dovessero essere i presupposti per continuare con il Porto”.

Ultime news

Notizie correlate