Conceicao e il Milan, destinazione “graditissima”. E spunta Sarri

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Sergio Conceicao è in cima alla lista della dirigenza del Milan per il ruolo di nuovo allenatore: i colloqui, intanto, continuano

Dopo un difficile weekend di campionato, conclusosi con il rocambolesco pareggio 3-3 in casa con il Genoa tra la contestazione di una Curva Sud Milano che ha lasciato gli spalti, la settimana del Milan si apre ancora una volta con il casting per il nuovo allenatore, casting che vede al momento davanti a tutti il nome di Sergio Conceicao. Insieme all’altro portoghese Fonseca sono i due profili maggiormente attenzionati dalla società: Conceicao, a differenza dell’ex Roma, riscuote anche il gradimento dei tifosi del Milan. Intanto, spuntano altri colloqui “riesplorativi”.

Gradimenti e nuovi nomi

Anche se l’incontro con il presidente del Porto André Villas Boas è rinviato, scrive il quotidiano, Sergio Conceicao dovrà a breve fare il punto con il club fresco di cambio al timone presidenziale. Con la società, l’ex giocatore di Parma, Inter e Lazio parlerà di futuro: il Milan, continua la Gazzetta dello Sport, per Conceicao è una destinazione “graditissima”. Insieme a Paulo Fonseca, ex allenatore della Roma tra le altre, il nome di Conceicao è al momento “il preferito degli ultimi giorni”, giorni nei quali per la rosea si sono riaperti alcuni canali comunicativi.

In questa fase che il quotidiano chiama “riesplorativa”, il Milan ha avuto contatti anche con Roberto Martinez (CT del Belgio), Mark Van Bommel (in uscita dall’Anversa) e anche con un nome che finora si era sentito poco in riferimento alla panchina rossonera: Maurizio Sarri. L’ex allenatore di Juventus, Napoli e Lazio però “al momento non sembra convincere” il gruppo di lavoro dirigenziale rossonero.

Ultime news

Notizie correlate