Il comunicato della Juventus dopo il dispositivo della Corte federale