Compagnoni: “Milan, ma quale crisi? Tante le motivazioni da qui alla fine”

DiGiacomo Todisco

Apr 20, 2022

Interviste – Sono già arrivate molti opinioni dopo il derby di ieri sera tra Inter e Milan. In particolare, il focus è sulla reazione delle due squadre per lo sprint finale.

Altre 5 partite distanziano Inter e Milan dallo scudetto, e l’impressione che si aveva prima di ieri era che il risultato della gara avrebbe potuto poi condizionare l’andamento di questi ultimi step. Il passivo è stato fin troppo pesante per il Milan, che ora dovrà dimostrare, come detto ieri da Stefano Pioli, di essere una squadra forte e in grado di reagire.

Leggi QUI le sue parole post sconfitta

Secondo Maurizio Compagnoni, per esempio, lo farà. Queste le parole del telecronista ed opinionista oggi a Sky Sport: “Prima del derby di Coppa Italia si è parlato tanto delle possibili ripercussioni, ma io non credo che ce ne saranno. Non è che per aver perso il derby il Milan mollerà in campionato. Anzi, i rossoneri potranno avere ulteriori motivazioni, tenendo conto anche delle polemiche per il gol annullato: ci sarà sicuramente voglia di rivalsa nel gruppo milanista. Sul piano della prestazione, poi, il Milan non mi è dispiaciuto. Non vedo una squadra in crisi“.

photocredits: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan