Theo Francia

Come sono andati i rossoneri con le proprie nazionali – 15/11/21

È lunedì, mancano 6 (lunghissimi) giorni al ritorno in campo del Milan e siamo a metà di questa pausa nazionali che ha già regalato qualche verdetto in ottica Qatar2022. Vediamo come sono andati i rossoneri impegnati nel weekend.

Theo Hernandez
La Francia dilaga, fa 8 gol al Kazakistan e blinda la qualificazione diretta al Mondiale del prossimo anno. La prestazione di Theo è stata la solita alla quale ci ha abituato quando veste la maglia rossonera: un treno costante sulla fascia sinistra (da esterno nel 3-4-1-2 di Deschamps) e due assist sfornati prima a Mbappe e poi a Benzema. “Potevamo convocarlo prima” dice il CT francese dopo la partita…

Zlatan Ibrahimovic
Dopo i 90 minuti contro la Georgia, Zlatan entra al 73esimo nella sfida decisiva contro la Spagna. Lo svedese era abbastanza nervoso e si è fatto addirittura ammonire a fine partita per un brutto colpo rifilato ad Azplicueta. Squalificato, salterà l’andata dei playoff che si disputeranno a marzo.

Brahim Diaz
Ancora panchina per il 10 rossonero, che non riesce a trovare la sua seconda presenza in nazionale maggiore dopo l’esordio (con gol) di giugno in amichevole contro la Lituania.

Franck Kessié
80 minuti per l’ivoriano nella vittoria casalinga per 3-0 contro il Mozambico. Domani il centrocampista rossonero scenderà di nuovo in campo nello scontro diretto con il Camerun, per capire chi andrà alla terza fase del percorso africano di qualificazione a Qatar2022.

Alexis Saelemaekers
Una buona mezz’ora per Alexis che centra la qualificazione diretta con il suo Belgio. Il CT Martinez è convinto: in Qatar l’esterno rossonero ci sarà.

Rade Krunic
Un’ora abbondante di partita invece per Rade Krunic, che nell’insolito ruolo di ala sinistra non può nulla per evitare la sconfitta ad una Bosnia-Erzegovina già da tempo fuori dalla corsa al Mondiale.

Fodé Ballo-Touré
Ballo-Touré è arrivato in stampelle nel ritiro della sua nazionale, motivo per il quale non è sceso in campo nelle due uscite del Senegal. Il terzino rossonero è già tornato a Milano per valutare l’entità dell’infortunio.

Gli ultimi rossoneri impegnati scenderanno in campo tra stasera e domani. Oggi tocca a Simon Kjaer e Sandro Tonali, che con tutte le probabilità del caso partirà dall’inizio nella sfida decisiva di stasera contro l’Irlanda del Nord. Ai box invece Davide Calabria, tornato a casa dopo lo stiramento al polpaccio: salterà quasi sicuramente le trasferte di Firenze e Madrid. Domani in campo invece Theo Hernandez, Pierre Kalulu, Ismael Bennacer, Franck Kessié, Rade Krunic e Alexis Saelemaekers.

Riguarda QUI lo speciale dedicato a Sandro Tonali realizzato dalla redazione di RadioRossonera
https://www.youtube.com/watch?v=hgRM7U5VAh0

photocredits: fff.fr

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *