Colombo per sempre riconoscente: “Grazie Milan, ti devo tutto”

I più letti

 Colombo esprime il suo amore e gratitudine nei confronti del Milan e racconta quanto sia stato determinante nel suo percorso di crescita

Lorenzo Colombo ha rilasciato un’intervista al La Gazzetta dello Sport in cui ha raccontato vari aspetti della sua breve carriera fino ad oggi, tra cui soprattutto della sua crescita al Milan e quanto sia legato a questa maglia. L’attaccante attualmente è in prestito al Monza dove fin qui ha messo a segno quattro reti, ultima proprio contro i rossoneri. Ecco le sue parole su quanto ami il Milan e abbia inciso per renderlo il giocatore che è diventato.

I colori rossoneri sempre nel cuore

Nel corso dell’intervista Colombo ha dichiarato quanto il Milan sia stato importante per lui e ne sia grato:” Il mio percorso al Milan è stato fondamentale per la mia crescita come giocatore e uomo, al Milan devo tutto è la mia seconda casa. Non ho esultato quando ho segnato contro per segno di riconoscenza e rispetto nei confronti di una società che mi ha cresciuto e dato tantissimo.”

L’attaccante racconta del momento più bello vissuto con la maglia rossonera in occasione del suo primo gol all’esordio in Europa League contro il Bodo Glimt:”Segnare alla prima da titolare con la squadra che mi ha cresciuto dopo tutta la trafila non si può spiegare è un’emozione unica, è stata una scarica di adrenalina assurda”.

Ultime news

Notizie correlate