Clamoroso in Coppa di Francia: Caen eliminato a tavolino

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Ha dell’incredibile quanto successo in Coppa di Francia tra il Virois, squadra di terza divisione francese, e il Caen, che quest’anno milita in Ligue 2.

Lo scorso mercoledì 21 dicembre gli ospiti avevano battuto l’inferiore avversaria con un secco 3-0, garantendosi così l’accesso agli ottavi di finale della competizione. Peccato, però, che la federazione francese abbia eliminato a tavolino la formazione allenata da Stéphane Moulin. Il motivo è tanto semplice quanto assurdo per il livello: il Caen ha infatti fatto entrare dalla panchina Dieuddoné Gaucho. 

LEGGI QUI ANCHE – IL DIFENSORE: “I PIU’ DIFFICILI DA MARCARE? VLAHOVIC, GIROUD E LEAO”

Il centrocampista ivoriano non poteva presenziare in quanto squalificato, perché reduce dalla terza ammonizione rimediata con la squadra riserve e non aveva ancora scontato la squalifica in prima squadra. Un equivoco che il Caen ha provato a spiegare tramite un comunicato ufficiale, ma che ha comunque portato alla squalifica della società dalla Coppa di Francia.

Questo il testo: “Il club ha appreso martedì della sua eliminazione dall’edizione 2022/2023 della Coupe de France. Dopo le qualificazioni sul campo della scorsa settimana (0-3), i ‘rossoblù’ non vedranno gli ottavi di finale della competizione. Dopo due rinvii, lo Stade Malherbe de Caen ha fatto di tutto per facilitare lo svolgimento della partita. Oggi, l’SM Caen ha appreso che Dieudonné Gaucho avrebbe dovuto essere squalificato per questo 8° turno disputato contro l’AF Virois dopo aver ricevuto 3 ammonizioni nella squadra di riserva. Un errore che Yohan Eudeline riconosce. Secondo il regolamento, il giovane avrebbe dovuto scontare una partita di squalifica nella squadra riserve ma anche tra i professionisti, che non giocavano nelle competizioni ufficiali dal 12 novembre. Il club prende atto della decisione e augura al club di Vire un in bocca al lupo per il prosieguo di questa competizione”.

Al suo posto si è qualificato appunto l’AF Virois, che affronterà così il Nantes detentore del trofeo dopo la vittoria della scorsa stagione.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate