Chiuso il calciomercato? Non per Lazetic: ipotesi svizzera

I più letti

Piero Mantegazza
Nato il 21-11-2000. Laureando in Economia e gestione dei beni culturali e dello spettacolo all'Università Cattolica del sacro cuore di Milano. Redattore di Radio Rossonera, innamorato del Milan e dello sport in generale.

L’attaccante del Milan, Marko Lazetic, potrebbe lasciare il club a calciomercato chiuso: una squadra svizzera è su di lui.

Il mercato del Milan non ha dato nessuna a gioia e nessuna delusione a Pioli, sostanzialmente non ci sono stati movimenti né in entrata né in uscita, l’unico acquisto è stato Devis Vasquez, portiere classe 1998 dal Club Guaranì.

I rossoneri però potrebbero essere vicini alla loro prima uscita, il protagonista è Lazetic, classe 2004, che ha dato più una mano alla Primavera rispetto che alla prima squadra. Sul serbo c’è il Lucerna che ha aumentato il pressing nelle ultime ore per provare ad acquisire le prestazioni dell’ex Stella Rossa in prestito fino al termine della stagione, lo riporta calciomercato.com.

LEGGI QUI – Bernardeschi: “I conti di una società non influiscono sul campo”

 Il Lucerna è in contatto con gli agenti di Lazetic e sta cercando di convincere il giocatore, promettendogli la titolarità. Il Milan ha già dato l’ok all’operazione e ora attende una risposta dal ragazzo. L’attaccante non è convinto perché vorrebbe rimanere in rossonero nonostante i pochi minuti disputati e giocarsi le sue carte quando verrà chiamato in causa.

Giusto per specificare, l’operazione sarebbe consentita dato che la chiusura del mercato in Svizzera è fissata per il 16 di febbraio: le due società hanno dunque ancora un po’ di tempo per discutere.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Marko Lazetic
photocredit: acmilan.com

 

 

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate