Chi vincerà i Mondiali? Ce lo dice lo studio di Oxford