CHI SIAMO? SIAMO VOI.


"Siamo giornalisti, tifosi, i vicini di casa. Siamo blogger, impiegati, siamo liberi. Siamo il tifoso pacato, il ribelle, il deciso, il polemico, il nostalgico. Siamo un'associazione di Diavoli, rossi come il fuoco e neri come la paura che incuteremo ai nostri avversari. Siamo Milanisti 1899 e siamo comunicazione senza remore, corretta e indipendente. Siamo Radio Rossonera, la vostra radio. Siamo voi."
Giuseppe La Scala
Presidente Associazione Milanisti 1899

UN PROGETTO PER DARE PIÙ VOCE ALLA TUA VOCE.

La prima Radio Rossonera. La casa di ogni milanista, nata per dar voce ai tifosi e con l’obiettivo di diventare un tramite tra supporter che vogliono comunicare e una società che ha voglia di ascoltare.

Una casa editrice: El nost Milan

Piccola casa editrice rossonera, la vostra guida e compagna nella magica storia del Milan, pronta a farvi rivivere tramite degli eleganti e piccoli libri le gesta degli eroi milanisti e le partite impresse nella memoria di ogni tifoso.

Un'associazione: Milanisti 1899

Un’associazione di Milanisti innamorati dei colori rossoneri, la casa di tutti i tifosi del Milan proprietari della prima radio rossonera.

UN PROGETTO PER TUTTI I MILANISTI.

san_siro_stadio

Siamo milanisti.

Siamo milanisti e il nostro amore per i colori rossoneri ha segnato alcuni dei momenti più importanti, entusiasmanti o tristi, della nostra vita. Ora abbiamo deciso di costituire una piccola società che promuova una radio web dedicata al Milan e della quale siano proprietari i tifosi attraverso una loro associazione. E che curi la diffusione, sulla rete e non solo, delle nostre idee, dei nostri ricordi, del nostro confronto e di una nuova informazione libera da ogni vincolo.

Restiamo_uniti

Restiamo uniti.

Il calcio sta cambiando a grande velocità e ciò è inevitabile in un mondo che cambia altrettanto rapidamente. Esso non deve però rinunciare ai valori di correttezza, fair play, onestà ed attaccamento ai propri colori. Anche il Milan oggi sta vivendo un cambiamento epocale; perché esso non vada sprecato e non venga tradito, anche noi milanisti dobbiamo metterci in gioco e cambiare il modo con il quale scenderemo in campo, al fianco della nostra squadra. Al fianco del nostro Milan.​

Sono anni che i tifosi chiedono e pretendono un’informazione non schierata, ora avranno la possibilità di crearsela da soli.
Avremo bisogno di tutti voi.

it_ITItalian
en_USEnglish it_ITItalian