Juventus fuori dalla Champions, Inter e Milan ringraziano

La Juventus è stata eliminata, un po’ a sorpresa, dalla Champions League. La vittoria per 3-0 maturata dal Villarreal a Torino costa ai bianconeri il passaggio del turno, ma aiuta Inter, Milan e Atalanta. Da definire con precisione, infatti, c’erano ancora i ricavi legati al cosiddetto market pool, ovvero la parte di diritti tv che la UEFA distribuisce alle partecipanti alle coppe europee. La cifra varia per ogni nazione e viene divisa in due parti e consegnata ai club secondo due parametri: il piazzamento nella classifica del campionto precedente e il numero di partite giocate in coppa.

– Leggi QUI la notizia su Rafael Leao –

Per la stagione 2021-22, come riportato da Calcio e Finanza, il denaro da suddividere tra le quattro italiane si aggira intorno ai 40 milioni di euro. 20 verranno distribuiti sulla base dei piazzamenti nazionali: 8 all’Inter, 6 al Milan, 4 all’Atalante e 2 alla Juventus. Gli altri 20, invece, verranno suddivisi in base ai match disputati dalle singole squadre in base al totale delle partite disputate dalle italiane. In questo modo, quindi, a Milan e Atalanta, eliminate ai gironi, andranno circa 4,3 milioni, mentre ad Inter e Juventus, autori di due partite in più, ne andranno indicativamente 5,7. In totale, quindi, i rossoneri guadagneranno dal market pool un totale di 10,3 milioni di euro.

Photocredit: acmilan.com

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan