Champions League, una curiosità nelle qualificate ai quarti: riguarda il Milan

I più letti

I quarti di Champions League hanno finalmente tutte le protagoniste: in attesa dei sorteggi, c’è una curiosità che riguarda anche il Milan

La Champions League sta per entrare nel vivo, ieri si sono disputate le ultime gare degli ottavi di finale che hanno visto Inter e PSV uscire rispettivamente con Atletico Madrid e Borussia Dortmund. Domani, venerdì 15 marzo, si conosceranno gli accoppiamenti dei quarti di finale, una volta terminato il sorteggio nella sede UEFA di Nyon, l’ultimo in formato manuale prima di lasciare spazio al nuovo format “ibrido”. Tra le qualificate al prossimo turno di Champions League non ci sono italiane: Manchester City, Real Madrid, Bayern Monaco, PSG, Barcellona, Arsenal, Atletico Madrid, Borussia Dortmund, queste le magnifiche 8 del panorama europeo. Facendo un passo indietro si può notare un dettaglio che direttamente riguarda il Milan. Torniamo ai gironi.

La particolrità del Gruppo F: l’unico con due qualificate

La classifica finale del Gruppo F al termine delle sei gare valide per la qualificazione agli ottavi recitava così: Borussia Dortmund primo con 11 punti, PSG secondo in virtù della differenza reti negli scontri diretti con il Milan terzo; quarto e ultimo posto per il Newcastle. Si è così rivelato l’unico girone con due qualificate ai quarti di finale, a testimonianza della concorrenza spietata che hanno dovuto incontrare i rossoneri lungo il cammino.

Ultime news

Notizie correlate