Champions League, il Milan la prossima italiana a vincere per l’AI: spunta il Torino

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

L’AI ha pronosticato le prossime 80 vincitrici della Champions League: il Milan la prima delle italiane, altre 4 trionferanno prima del 2103

L’Intelligenza artificiale ha stilato la lista delle prossime vincitrici della Champions League attraverso dei pronostici. L’AI si è espressa da quest’anno fino al 2103 e il dato interessante riguarda le squadre italiane. Secondo quanto riporta questa ricerca, nelle prossime 80 edizioni per 8 volte sarà un club di Serie A ad alzare la coppa dalle grandi orecchie. Alcune sono davvero inaspettate, ma la notizia che può rendere contenti i tifosi del Milan, è che sarebbe il Diavolo il primo club italiano a vincere la Champions League.

Le italiane non vincono una Champions League dal lontano 2010 e il prossimo anno che dovrebbe vedere una squadra del nostro paese alzare la coppa è il 2030, almeno secondo la ricerca fatta dall’intelligenza artificiale. E sarebbe proprio il Milan la prima squadra ad interrompere il digiuno dei club italiani. Una sorpresa però la vedremo già in questa edizione: il Barcellona è dato vincitore. Anche la prossima non dovrebbe rispettare i pronostici: l’AI punta sul Manchester UTD. Più interessante è vedere quali sarebbero le 8 vincitrici italiane:

-Milan 2030

-Roma 2036

-Inter 2044

-Juventus 2047

-Juventus 2048

-Torino 2052

-Inter 2073

-Inter 2101

Ultime news

Notizie correlate