Cassano: “Nemmeno il Milan sa come fa ad essere primo. E su Giroud…”

DiGiacomo Mirandola

Feb 14, 2022

L’ex calciatore Antonio Cassano, intervenuto ai microfoni della Bobo TV, si è espresso così parlando del Milan: “Maignan è uno sveglio. Ogni volta che battono un angolo gli avversari, appena prende palla, vuole subito ripartire, è uno veloce, attivo. Certo che se fossi io allenatore e prendessi un gol del genere terrei la mia difesa in ritiro per quattro giorni. Detto ciò il Milan ha fatto una buona parita e ha vinto meritatamente. Il Milan è in questo momento la squadra con più fiducia, sta facendo una grande cosa, probabilmente nemmeno loro si aspettavano di essere in testa a metà febbraio. Quello che sta facendo il Milan è meritato. Il Milan ha vinto in tre modi diversi: con l’Inter ha giocato male e ha vinto, con la Lazio ha giocato una grande partita e ha vinto e ieri ha giocato una partita normale e ha vinto pure quella.”

– Leggi QUI la statistica di Milan Sampdoria –

Non manca però anche qualche critica a Giroud e Brahim Diaz: “Tra Lazio e Inter Giroud ha toccato fondamentalmente solo le palle dei gol. In due partite ha fatto 4 gol, ha regalato i tre punti e una semifinale di Coppa Italia, poi vai a vedere cosa ha fatto e non lo sa nemmeno lui, gli mettono la palla li e lui fa gol. Chi sta facendo davvero bene e Leao, anche se non mi è piaciuto con l’Inter. Chi sta facendo una fatica davvero impressionante è Brahim Diaz, che hanno anche detto che ha cambiato il derby quando in realtà non ha mai visto un pallone.  Non dimentichiamo che il Milan è senza Kjaer, con un Kessié punto interrogativo, Saelaemakers che non è quello di inizio stagione, Brahim Diaz che non sta facendo bene, Ibra spesso infortunato e Rebic spesso infortunato e sono primi. Stanno veramente qualcosa che nemmeno loro immaginano, un qualcosa di eccezionale.

 

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan