ESCLUSIVA – Pellegatti: “Il Milan è quello del PSG, solo un dubbio per Lecce”

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

L’opinione di Pellegatti sul vero Milan tra la prestazione più brutta e la più bella della stagione

Carlo Pellegatti è intervenuto in esclusiva a Pelle Rossonera su Radio Rossonera a cavallo tra la vittoria entusiasmante del Milan contro il Paris Saint Germain e l’importante trasferta di Lecce in Serie A. Il giornalista ai nostri microfoni ha commentato le due prestazioni opposte contro l’Udinese e con il PSG. Inoltre, sono state fornite le ultime sui dubbi di formazione di Stefano Pioli, in particolare tra i due papabili sostituti dell’assente Christian Pulisic e a centrocampo fra Reijnders e Musah. Qui un estratto delle dichiarazioni di Carlo Pellegatti sui principali temi del Milan.

BALOTELLI: “MILANISTI ,NON CAPITE! DONNARUMMA NON HA COLPE…”

Pellegatti, Udinese e PSG lo Yin e lo Yang del Milan

“Ci vediamo dopo la più brutta e la più bella partita. Venerdì la più brutta e martedì la più bella partita della stagione. Il Milan è quello che ha battuto il Paris Saint Germain, che ha battuto la Lazio, che ha battuto la Roma, che ha battuto il Torino, che ha dominato il Newcastle ed esci con dei rimpianti a Dortmund. C’è stato un incidente di percorso e non parlo del derby, ma della partita con l’Udinese e due sconfitte con due squadre che si sono dimostrate più forti del Milan. L’incidente di percorso sfortunato, quella partita la partita la perdiamo una volta e le altre no, con la Juventus”.

LECCE, D’AVERSA: “COL MILAN LA RABBIA DI ROMA! È FUORVIANTE…”

Due dubbi per Pioli in Lecce – Milan

“Chukwueze sta bene, ma non si sa la condizione che abbia perché è tanto tempo che non gioca. Penso che abbia lasciato il dubbio Chukwueze – Romero. C’è solo quel dubbio lì, perché Musah dovrebbe riposare con Krunic, Loftus-Cheek un pochino più avanti e Krunic che prenderà il posto di Musah. Il giocatore sta bene sul piano fisico, è un’incognita la sua condizione fisica. Quanto mi può dare? Preferisco avere una bella ora di Chukwueze e poi vediamo oppure metterlo nel finale? Io penso che se non mettiamo Chukwueze neanche domani dal 1′ diventa un pò problematico, però passiamo al bar sport, facciamo una riflessione, ma se ha 30-40 minuti nelle gambe allora metteremo Romero. Aspettiamo di vedere un Chukwueze normale. Un giocatore normale parte dal 1′ e arriva al 90′. Pellegatti ha espresso in esclusiva un dubbio sulla posizione di Krunic in campo nel Milan a Lecce: “la domanda è Krunic cosa farà? La mezzala o l’uomo davanti alla difesa?.

LECCE-MILAN, CONFERMA IN BLOCCO! MA C’È UN BALLOTTAGGIO A SORPRESA

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

 

 

Ultime news

Notizie correlate