Carlo Pellegatti: “Domenica spero sia il Milan di Bergamo e di Roma”