Capuano: “Samardzic-Inter saltata? Milan, grazie al tuo esempio!”

I più letti

Davide Giovanzana
Nato in provincia nel 1997, Laureato in scienze della comunicazione. Ho studiato e lavorato con un solo obiettivo nella testa, rendere una passione il mio lavoro: raccontare il Milan alla gente del Milan. Ho un debole per le storie difficili e per gli underdog in tutti gli sport

Salta l’affare Samardzic-Inter: il giornalista Giovanni Capuano ha spiegato in questo senso perché il Milan degli ultimi anni ha rappresentato un esempio virtuoso

Clamoroso dietrofront di calciomercato: quella che sembrava una trattativa già conclusa è invece saltata, Lazar Samardzic non diventerà un nuovo giocatore dell’Inter e rimarrà quindi all’Udinese. Situazioni come questa non sono più così rare negli ultimi anni: il giornalista Giovanni Capuano ha spiegato perché, in questo senso, il Milan degli ultimi anni ha rappresentato un esempio virtuoso.

Salta tutto

Dall’ottimismo al pessimismo, fino ad arrivare al “no” definitivo: Lazar Samardzic non diventerà un giocatore dell’Inter. Secondo quanto riportato questa mattina dalla Gazzetta dello Sport sul proprio sito internet, l’affare è saltato definitivamente a causa del cambiamento delle condizioni contrattuali richiesto al club nerazzurro da parte del padre del calciatore. Negli ultimi giorni, dopo che con l’agente Rafaela Pimenta l’Inter aveva trovato l’accordo con l’entourage di Samardzic, il padre ha deciso di ingaggiare un terzo agente per ridiscutere termini, condizioni e soprattutto commissioni dell’accordo. A niente sono servite le visite mediche effettuate al CONI di Milano da parte del giocatore: la negoziazione tra le parti si è interrotta e il tedesco farà ritorno a Udine. Per starci o per cercare un’altra destinazione, questo lo capiremo nei prossimi giorni. L’interesse di alcune big europee c’è…

L’esempio virtuoso del Milan

Negli ultimi anni, non è stato raro trovare situazioni come quelle successe negli ultimi giorni tra Samardzic e Inter. Tra cambi di procuratori, richieste modificate all’ultimo minuto e pretese sempre più grandi dei procuratori e degli agenti dei calciatori, casi come quello del tedesco si sono fatti sempre più frequenti. A comportarsi in maniera lineare e a dettare una linea per quanto riguarda questo tipo di casistiche è stato il Milan di Elliott prima e di RedBird poi. Nonostante le parecchie critiche ricevute negli ultimi anni da tifosi e addetti ai lavori, il club di via Aldo Rossi ha dimostrato di non cedere ad aste, ricatti o cambiamenti repentini di condizioni già accordate.

E’ successo prima con Gianluigi Donnarumma, andato a parametro zero in scadenza di contratto al PSG dopo le altissime richieste sull’ingaggio fatte al Milan. E’ successo con Hakan Calhanoglu, passato dall’altra parte del naviglio per un rialzo di stipendio di poco più alto rispetto a quello proposto dai rossoneri. Ed è successo anche con Franck Kessié ed Alessio Romagnoli, giocatori importantissimi per il Milan ma le quali richieste non potevano essere esaudite dal club, fermo sull’idea di un monte ingaggi senza forzature e sostenibile.

A dare la sua opinione in merito è stato sul suo profilo Twitter il giornalista Giovanni Capuano. Alla luce di quello che è successo tra l’Inter e l’entourage di Lazar Samardzic, Capuano ha voluto chiamare in causa l’esempio del Milan, una società che negli ultimi anni ha dimostrato che con programmazione, idee e polso fermo si possono gestire anche in Italia club di calcio senza bilanci in rosso e perdite milionarie anno dopo anno. Di seguito, le parole del giornalista Giovanni Capuano sull’affare sfumato tra Inter e Udinese per Lazar Samardzic:

“L’Inter lasciando Samardzic perde un ottimo affare? Certamente sì. Però è doveroso che i club mettano un punto alle richieste dei carrozzoni che accompagnano stelle o presunte tali. L’esempio del Milan è stato significativo e virtuoso, per i conti e anche in campo”.

ARTICOLI CORRELATI
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!
Iscriviti al nostro canale Youtube per non perderti tutte le nostre dirette e i contenuti esclusivi!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

samardzic inter capuano milan

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate