Capello bacchetta il Milan: “Così non fai un passo avanti” Le previsioni sulla Serie A

I più letti

Piero Mantegazza
Nato in provincia di Como nel 2000, laureato in Economia dei beni culturali e dello spettacolo. Ho mosso i primi passi nel giornalismo a “La Provincia di Como” per poi passare a Radio Rossonera. Raccontare lo sport è la mia passione: calcio e tennis non devono mai mancare. Fin da bambino il focus è il Milan, che è come una seconda famiglia. Innamorato delle bandiere e delle loro ineguagliabili storie, ormai sempre più in via d’estinzione

Capello detta la linea al Milan per questo calciomercato e lancia una frecciatina sul Derby: Inter favorita, ma non da sola

Fabio Capello dà dei consigli al Milan per quanto riguarda il calciomercato estivo: così i rossoneri devono costruire la squadra. L’ex allenatore del Milan chiede alla società dei rinforzi di valore e si lancia nel pronostico sulla prossima stagione. Capello è tornato a parlare anche del Derby.

Le linee guida di Capello

Fabio Capello ha parlato alla Milano Football Week organizzata dalla Gazzetta dello Sport: tra calciomercato e previsioni future.

Il Milan deve lavorare sulla base che aveva, avendo vinto il campionato due anni prima. Non l’ha fatto nella scorsa stagione. Quando fai il mercato devi pensare a quanto valgono i giocatori che hai: se vale 90, devi comprarne uno che valga 93. Se ne compri dieci che valgono 70, non fai un passo avanti”.

Il pronostico sulla prossima Serie A, l’Inter parte davanti: “La squadra è confermata tutta, stanno già facendo ottimi acquisti. Hanno una grande dirigenza, sanno cosa serve per entrambi gli obiettivi. Per me è la favorita per il prossimo campionato ma non lo vincerà come l’ha fatto: la Juventus con Thiago Motta tornerà, il Napoli con Conte sarà un’altra cosa. Sarà un campionato più equilibrato, lo spero, rispetto alle ultime due stagioni. Aspettando questo Milan, se sarà competitivo fino alla fine, dato che dopo il derby è sparito“.

Ultime news

Notizie correlate