Capello difende il Milan: “Non è dipendente da Leao”