Caos Brescia, Inzaghi rimane! L’incontro “da Far West” con Cellino

DiDavide Giovanzana

Feb 10, 2022

Ieri pomeriggio, prima dell’allenamento, Inzaghi è state ricevuto in sede da Cellino per risolvere la situazione esonero.

Come riporta la Gazzetta dello Sport, è stato “un chiarimento che se fosse avvenuto nel Texas fuori da un saloon tra due cowboy sarebbe finito peggio”.

Il duello l’ha vinto Inzaghi, che rimarrà sulla panchina del Brescia. Decisiva è stata la volontà di SuperPippo, che vuole fortemente un’altra promozione (possibile) dopo quelle con il Venezia (dalla C alla B) e con il Benevento (dalla B alla A).

-Leggi QUI anche “Salvatore Bagni: chi vince tra Napoli e Inter sarà campione! Il Milan? Dietro…”-

In realtà è stata fondamentale la mediazione del DS Marroccu, che è riuscito nel non facile compito di mediare con Cellino (rischiando il posto a sua volta): “Serviva un chiarimento. Inzaghi voleva riprendere il suo ruolo nella convinzione che ci fossero da ambo le parti entusiasmo e fiducia nella possibilità di realizzare il progetto: ripartiamo con convinzione verso la A“.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan