Primavera, il Milan continua a volare! Tris in 4 minuti e Juventus KO

I più letti

Lorenzo Iadevaia
Classe 1996, appassionato a 360 gradi di calcio, sport con uno spiccato interesse per il campo della comunicazione, dell'informazione e dei media, è cresciuto professionalmente nelle web radio con sede in Toscana tra Prato e Firenze come speaker in programmi radiofonici e rubriche sportive e come web editor di un portale di informazione prima di approdare a Radio Rossonera in qualità di redattore del sito web e ritornare a occuparsi di calcio seguendo le notizie del mondo Milan. L’attenzione allo scenario social e il desiderio di essere sempre informato e aggiornato sono le caratteristiche che lo contraddistinguono.

Primavera 1, Milan show anche con la Juventus, triplo colpo firmato Bonomi-Scotti a fine primo tempo ed è sempre a punteggio pieno

Nella quarta giornata del Primavera 1 il Milan ha ospitato la Juventus al Puma House Of Football – Centro Sportivo Vismara. La formazione di Ignazio Abate ha iniziato la stagione senza nessun minimo passo falso vincendo tutte e 3 le partite disputate fino ad adesso in Campionato. Nel migliore dei modi la partenza anche in Youth League con il poker all’esordio contro il Newcastle grazie anche a una doppietta di Francesco Camarda. La Juventus allenata da Montero è arrivata al big match di oggi con 6 punti in 3 gare con la sola sconfitta casalinga contro l’Empoli che ha bloccato i bianconeri. Qui il resoconto di Milan-Juventus del campionato Primavera 1 2023/2024.

YOUTH LEAGUE, MILAN PRIMAVERA – NEWCASTLE 4-0: CAMARDA SHOW!

Primavera Milan – Juventus, show rossonero nel recupero

Nel quarto turno di Primavera 1 il big match è stato Milan – Juventus che ha messo di fronte la prima e la terza della classe. Nei rossoneri è partito dalla panchina Camarda che ha timbrato il cartellino tre volte nelle ultime due partite tra Campionato e Youth League. I rossoneri di Ignazio Abate al minuto 45′ sono passati in vantaggio dopo aver avuto il dominio del gioco nella prima frazione. La rete è stata siglata da Alessandro Bonomi che ha superato Vinarcik con un sombrero. Subito dopo è arrivato il 2 a 0 dei rossoneri con l’altro 2006 Filippo Scotti che ha battuto a tu per tu l’estremo difensore dei bianconeri di Montero. Non è finita qui, nel recupero al 47′ è arrivata la doppietta di Bonomi che ha messo al sicuro il risultato ricevendo l’assist dall’autore del secondo gol per la squadra di Abate.

MILAN, APPUNTAMETO CON CAMARDA! IL CLUB VUOLE BLINDARLO: IL PIANO

Un espulsione per parte nella ripresa

Il secondo tempo del big match del quarto turno del Primavera 1 tra Milan e Juventus è iniziato male per i rossoneri che sono rimasti in 10 uomini dopo 3′. Il già ammonito Nsiala ha preso il secondo giallo ed è stato cacciato dall’arbitro del match. Al 54′ la squadra allenata da Abate è andata vicino al 4-0 al Puma House of Football. Zeroli ha fatto il velo per Scotti che però ha tirato sopra la traversa della porta bianconera. Nella seconda frazione cambi da una parte e dall’altra, soprattutto nel diavolo visti i numerosi impegni tra Campionato, Coppa Italia e Youth League. Al 76′ la parità è stata ristabilita con l’espulsione di Ripani, il quale era già ammonito. Il centrocampista ha fermato l’azione del neo entrato nel Milan Jimenez e si è preso il secondo giallo. Nel finale il club di casa è rimasto in controllo e la Juventus costretta alla quarta sconfitta consecutiva contro il Milan. Il risultato finale è 3-0 Milan sulla Juventus con i giocatori gestiti da Abate che rimangono primi a punteggio pieno e ora attenderanno l’Entella martedì alle 15 nel primo turno di Coppa Italia prima dello scontro di Campionato al Viola Park contro la Fiorentina sabato alle 13. La formazione di Montero, invece, è incappata nella seconda sconfitta consecutiva, questa senza alcuna reazione ai colpi da KO di Bonomi e Scotti.

TABELLINO

MILAN (4-2-3-1): Bartoccioni; Bakoune, Simic, Nsiala, Magni; Malaspina, Eletu; Scotti, Zeroli, Bonomi; Sia. Allenatore Abate.

JUVENTUS  (3-4-2-1): Vinarcik; Martinez, Domanico, Gil; Turco, Florea, Ripani, Pagnucco; Vacca, Anghelè; Pugno. Allenatore Montero.

GOL: 43′ e 47’Bonomi (M), 45′ Scotti (M)

AMMONIZIONI: 1′ Nsiala (M), 32′ Scotti (M), Ripani (J), 81′ Anghelè (J), 84’Boufandar (J)

ESPULSIONI: 48’Nsiala (M), 76’Ripani (J)

MILAN, COMPAGNONI DIFENDE PIOLI: “OK LE CRITICHE, PERÒ…”

SCORRI PER ALTRE
NEWS MILAN E NOTIZIE MILAN

Primavera Milan Juventus

 

 

 

Ultime news

Notizie correlate