Camoranesi: “Ecco perché il Milan sarà la favorita per la prossima stagione”

DiDavide Giovanzana

Giu 16, 2022

Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il Campione del Mondo Mauro German Camoranesi ha parlato del Milan e della prossima stagione di A.

L’Italia ha preso 5 gol dalla Germania in Nations League: significa che il livello è basso nonostante l’Europeo vinto un anno fa?
«In azzurro vedo tanti ragazzi che messi in un contesto di ordine possono raggiungere grandi obiettivi, come è successo appunto all’Europeo. A livello individuale vedo pochi giocatori di talento. Basta pensare che la squadra che ha vinto il campionato in Italia, il Milan, non ha superato il girone di qualificazione in Champions e con 30 punti si raggiunge la salvezza in Serie A. L’Italia resta competitiva e l’esclusione dal Mondiale è un fatto episodico, legato a una sola partita. A livello collettivo funzioniamo, a livello individuale non sempre il confronto regge: ho visto la partita con l’Argentina e i valori erano decisamente differenti».

Al netto del mercato, che è ancora in piena evoluzione, chi partirà favorita per lo scudetto?
«Dico il Milan, perché ha una squadra giovane che ha imparato bene a fare le cose semplici e comunque mantiene ancora un appeal in Europa grazie ai successi del passato che le altre squadre non hanno. Però non vedo un gap così netto con Inter e Juventus. È stato un campionato equilibrato e lo scudetto rossonero è arrivato alla fine di un percorso importante, io credo che bianconeri e nerazzurri la prossima stagione partiranno per contendergli il tricolore».

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan