Cammino Champions: San Siro regala un tesoretto

I più letti

La netta vittoria di ieri seri del Milan ai danni del Salisburgo, regala al club una duplice felicità. La prima è sportiva. I rossoneri tornano a giocare gli ottavi di Champions dopo nove anni. La seconda, com’è facile da intuire, è economica. In via Aldo Rossi sorridono per gli incassi derivati dai premi UEFA e dall’incasso al botteghino per le tre gare casalinghe con Dinamo Zagabria, Chelsea e Salisburgo.

Leggi QUI – Ligue 1, giornata 13: Il Psg soffre e allunga. È bagarre Champions

Come riportato da Calcio e Finanza, i 74.292 che hanno affollato ieri sera gli spalti di San Siro, hanno portato la media spettatori in Champions a 70.228.

L’incasso al botteghino è pari 14.501.439 euro, circa quattro milioni in meno rispetto alla scorsa edizione (10 milioni) considerando comunque la capienza ridotta per le norme anti Covid. A questo incasso vanno aggiunti i ricavi dei premi UEFA riportati nel dettaglio da Calcio e Finanza:

Bonus partecipazione15,64
Ranking storico14,79
Market pool 18
Market pool 2*4
Bonus risultati**9,33
Ottavi di finale9,6
Multa FPF-2
TOTALE59,36

Segui la nostra pagina Facebook per sapere tutto quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

San Siro
Photocredits: acmilan.com

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate