Calhanoglu: “Rispetto il Milan, mi sono complimentato da gentiluomo”

I più letti

Giacomo Todisco
Nato a Milano nel 1998, muove i primi passi nel mondo del giornalismo all' età di 20 anni. Con esperienza in campo sportivo in generale, sfrutta la sua passione per informarsi su gran parte del panorama calcistico. Appassionato di Premier League e Liga spagnola. Tifoso del Milan da sempre.

Hakan Calhanoglu ha rilasciato un’intervista pubblicata sull’edizione odierna del Corriere della Sera.

Ci racconta la sua Milano? “La vivo poco perché ho due bambini piccoli. La mattina ne porto uno a scuola, ho gli allenamenti, poi lo vado a riprendere e torno a casa. Sono delle pesti, spesso mi svegliano di notte. Quando la sera li metto a letto mi rilasso”.

Ha già ricevuto una telefonata da Ausilio per il rinnovo del contratto, in scadenza nel 2024? “No, non ancora. Ho voglia di parlarne, aspetto sia lui a chiamarmi”.

Com’è il suo rapporto con Inzaghi? “Ottimo. È una delle persone che più mi ha voluto all’Inter, ha dimostrato di credere nelle mie qualità dal primo giorno. Mi ha fatto i complimenti per come ho sostituito Brozovic. Insieme abbiamo vinto due coppe, ci è mancato solo lo Scudetto”.

Il 18 gennaio c’è la Supercoppa Italiana con il Milan: “Le finali sono speciali, e noi le giochiamo con uno spirito diverso. Andremo a Riyad per vincere”.

LEGGI QUI ANCHE – “MILAN, 200 MILIONI PER IL MERCATO… DEI RINNOVI”

Il Milan, la sua vecchia squadra. Lei è andato via e hanno vinto lo Scudetto. Pentito? “Rispetto il Milan. Ho un buon rapporto con Pioli, Maldini e Massara. Da gentiluomo ho fatto loro i complimenti per lo Scudetto vinto nella scorsa stagione. Gli amici non hanno colori. Ma per me quello è il passato. Ora penso solo all’Inter”.

Se non avesse fatto il calciatore, cosa avrebbe fatto, Calhanoglu? “Mi è sempre piaciuta la musica, ma penso che sarei diventato poliziotto: gestiscono situazioni difficili, aiutano gli altri, fanno un bel lavoro. Il calcio è arrivato da solo, quando ho capito di avere talento. Poi ci ho messo sacrificio e fatica”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

LASCIA UNA RISPOSTA:

Please enter your comment!
Please enter your name here

Ultime news

Notizie correlate