Caldara a Milanello in estate: quale sarà il suo futuro?

DiGiacomo Todisco

Mar 14, 2022

Calciomercato – Il centrale di proprietà del Milan molto probabilmente tornerà a Milano in estate. Quale sarà la sua prossima destinazione?

L’oggetto misterioso di queste ultime sessioni di mercato rossonere e non solo è certamente Mattia Caldara. Il difensore è giunto a Milano insieme a Higuain nell’estate del 2018 dalla Juventus, per poi andare via un anno e mezzo dopo. Nel frattempo pochissime partite disputate e un infortunio dopo l’altro. Nel gennaio 2020 però, i tifosi del Milan hanno visto la luce grazie allo scambio con l’Atalanta. In quel periodo arrivò infatti in rossonero Simon Kjaer, con Caldara che fece il percorso opposto vestendo il nerazzurro.

Leggi QUI le novità su Scamacca

L’ex Juventus oggi è però ancora di proprietà del Diavolo, che la scorsa estate lo ha mandato nuovamente un anno in prestito al Venezia. Il suo diritto di riscatto, fissato a 4 milioni pare difficile. Questo nonostante la sua stagione tutto sommato positiva in Laguna (22 presenze in Serie A e 2 in Coppa Italia finora, con un gol e un assist) e un costo del cartellino, appunto, piuttosto basso. Stando a Calciomercato.com, per Caldara ci sarebbe stato un sondaggio esplorativo da parte del Torino. I granata in estate dovrebbero cedere il brasiliano Gleison Bremer per 25 milioni di euro (piace ai rossoneri, ma la concorrenza è molta) e vorrebbero sostituirlo proprio con il giocatore italiano. Il quale, come noto, dà il meglio di sé quando viene impiegato in una difesa a tre.

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Tutti convocati

Radio rossonera live

torna al live

La radio 24/7 dedicata al Milan