Qualità e resistenza per il Milan: Onyedika fa al caso di Pioli?

1 cuore rossonero

Scovato all’età di 18 anni dai danesi del Midjylland mentre giocava con la maglia dell’FC Ebedei (che funge da squadra “vivaio” proprio per i danesi), Raphael Onyedika può corrispondere all’identikit tracciato da Stefano Pioli per il nuovo centrocampista del Milan. L’innesto che il mister si aspetta a Milanello deve avere “esplosività ed intelligenza”, caratteristiche che il classe 2001 ha mostrato in Superligaen lo scorso anno: 22 presenze (con 1804 minuti, una media di 82 minuti a partita), 2 gol e un assist per lui.

LEGGI QUI ANCHE   -L’EX ROSSONERO: “MILAN, SEI PIU’ FORTE DELL’ANNO SCORSO! E SULLO SCUDETTO…”-

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, per acquistare Onyedika bastano meno di 10 milioni di euro a differenza dei colpi sfumati Sanches e Chukwuemeka. Partito da ragazzino dalla posizione di difensore centrale, con il passare degli anni Onyedika ha dimostrato di poter gestire la zona mediana del campo grazie ad una grande resistenza e ad una qualità difficile da trovare in un profilo simile. Con 48 partite complessive tra tutte le competizioni, lo scorso anno il nigeriano ha vinto la Coppa di Danimarca (segnando un calcio di rigore nella finale shootout contro l’Odense). L’esplosività di Onyedika a volte però diventa ancora irruenza: i 15 gialli nella scorsa stagione (e gli 11 in quella precedente dove era in prestito al Fredericia nella seconda serie danese) rappresentano un qualcosa su cui lavorare. Ciononostante, il nigeriano è pienamente consapevole di come si muove in campo. La rosea ha riportato questa mattina una dichiarazione precisa del giocatore: “Mi piace essere aggressivo e usare il fisico per rendere la vita difficile agli avversari”. Raphael Onyedika fa al caso del Milan di Pioli?

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

 

photocredits: Instagram @onyedika15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live