Pierre Dwomoh – Tecnica e follia per la primavera del Milan

0 cuori rossoneri

Pierre Dwomoh – Classe 2004 in forza al Genk, Pierre Dwomoh è il nome caldo per la Primavera del Milan.

Particolarmente tecnico e mobile, nonostante una stazza fisica che recita 187 cm, il giovanissimo centrocampista può operare in tutta la zona nevralgica del campo.

Dal mediano al trequartista, è attualmente in grado di alternarsi in tutti questi ruoli, con un piazzamente vero e definito che deve ancora essere determinato dal suo percorso di crescita.

Operazione da circa un milione di euro che vedrebbe il minorenne belga (di origini ghanesi) passare in rossonero in vista dell’impegnativa stagione comprensiva di campionato Primavera1, Youth League e Coppa Italia Primavera, con l’obiettivo playoff e la prospettiva di essere talvolta aggregato all’organico che andrà a sostenere gli allenamenti con la prima squadra di mister Pioli nel corso della stagione.

Un contratto che non potrebbe superare la durata di 3 anni al momento tra l’altro, a causa delle norme sugli under 18.

Il vero punto debole di questo gioiellino del settore giovanile della nota squadra del campionato di Jupiler League è dato dalla testa.

Pierre viene infatti definito dagli addetti ai lavori come un calciatore dal potenziale incredibile (alcuni lo definiscono addirittura “il Pogba belga” per capacità fisiche e tecniche), ma che ha bisogno di essere “raddrizzato” a livello comportamentale, dal momento che il suo cammino nelle giovanili è finora stato contraddistinto da atteggiamenti fuori dalle righe che ne hanno penalizzato talvolta il rendimento.

Lui e Warren Bondo sono tra i giovani più interessanti del panorama europeo per quanto riguarda il ruolo di centrocampista (entrambi nazionali under 17 delle rispettive selezioni), con Geoffrey Moncada e la sua catena di osservatori che ne hanno monitorato le gesta da vicino e sono pronti a portarli in Italia per vestire la maglia del Milan, partendo dalla Primavera per arrivare, maturi, in prima squadra.

photocredits: Transfermarkt.it

Ascolta qui il Podcast su Dwomoh

Leggi anche le ultime sul mercato del Milan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live