Marchetti: “Rinnovo Leao? Al Milan conviene far scattare un’asta”

0 cuori rossoneri

Riparte la Serie A con una vittoria per il Milan, resta però il delicato tema del rinnovo di Leao, Marchetti fa il quadro della situazione.

Leao è fondamentale per la squadra rossonera e se qualcuno ne avesse ancora il dubbio, l’ha spazzato via oggi a pranzo dopo la partita con la Salernitana. Il portoghese fa quello che vuole, quando si accende è incontenibile e il Milan non vuole di certo farselo scappare.

LEGGI QUI – Tomori: “Adesso siamo al livello che cercavamo quando sono arrivato”

La questione per il rinnovo è complicata, come si sa da tempo, l’esperto di calciomercato di Sky Sport, Luca Marchetti, ai microfoni di TMW radio, ha spiegato come stanno le cose attualmente:

“C’è un problema enorme di fondo e che deve trovare una soluzione, ovvero la famosa multa da pagare allo Sporting. La società che si accollerà questo problema diventerà la favorita nella testa di Leao. Lui dà priorità al Milan, ma se dovesse firmare con i rossoneri per una cifra superiore ai 7 milioni netti a stagione, lui nei primi due anni lavorerebbe solo per pagare la multa allo Sporting. Lui vorrebbe lavorare per sé, con la società che si prende in carico la multa da riconoscere al club portoghese. Senza questo tipo di accordo per il Milan conviene far scattare una vera e propria asta per Leao, credo che il Milan in questo momento sia aperto a tutto”.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

photocredit: acmilan.com

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish