Lorenzo Lucca – Ecco chi è il profilo più in voga della Serie B italiana

0 cuori rossoneri

Lorenzo Lucca

Lorenzo Lucca è il profilo più in voga della Serie B italiana, insieme al baby bomber rossonero Lorenzo Colombo.

6 reti e 1 assist in 7 partite giocate nel campionato cadetto con il Pisa per il classe 2000.

Arrivato dal Palermo nella sessione estiva, questo poderoso centravanti di 2 metri e 01 sta sorprendendo tutti gli addetti ai lavori, tanto da ritagliarsi un posto anche in Under21.

Su di lui, gli occhi di molti team di Serie A, che ne stanno monitorando la crescita e l’evoluzione.

L’AIC lo ha premiato come miglior calciatore del mese di settembre, un riconoscimento che testimonia l’impatto che sta avendo in questo avvio di stagione.

Ibrahimovic è il suo mito, il suo modello di riferimento. C’è chi lo paragona a Toni, chi vi intravede qualcosa di Vieri addirittura.

La verità, è che il puntero nerazzurro si sta mettendo in mostra dopo essere stato messo da parte dalle giovanili del Torino e costretto a ripartire dal campionato di promozione.

Destro, potente ed abilissimo nel gioco aereo, Lorenzo rappresenta l’evoluzione della torre vecchio stampo che veniva messa lì davanti in molte squadre di provincia.

Nonostante la stazza è piuttosto agile ed ha una tecnica non indifferente, che gli permette di essere di grande aiuto anche alla manovra della squadra.

Il suo potenziale è notevole e la sua crescita repentina e costante, con il 4-2-3-1 di D’Angelo che ne esalta le caratteristiche.

Modulo che viene anche utilizzato dai rossoneri, che però non stanno concretamente monitorando il calciatore, o almeno non ci sono riscontri sul fatto che lo stiano facendo in maniera insistita, anche se le prestazione di Lucca sono impossibili ormai da non notare.

photocredits twitter.com/PisaSC

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live