Rafael Leao Portogallo

Calciomercato Milan, cattive notizie: il City piomba su Leao

0 cuori rossoneri

In casa Milan non si fa altro che parlare della trattativa per il rinnovo di Leao, il Manchester City prova a rovinare i piani.

La portata principale del cenone di Natale di Maldini e Massara è stata la “questione Leao”, il direttore dell’area tecnica e il direttore sportivo sembrano però non averla ancora digerita.

La trattativa per il rinnovo va avanti da molto tempo ed è composta da molti capitoli, il tutto si è complicato dopo la sentenza che ha sancito che il portoghese dovesse allo Sporting un risarcimento da 19 milioni di euro. 

LEGGI QUI – Retroscena: una squadra ha provato a strappare Messias al Milan

Dopo aver appreso questa notizia l’entourage di Leao ha cambiato le sue richieste, chiedendo al Milan un aiuto sostanziale nel pagamento di tale multa. La società non ha dubbi sull’importanza del numero 17, si sta sforzando al massimo per accontentarlo ed è disposta ad arrivare fino ad un’offerta da 7 milioni più bonus, facendo così anche uno strappo alla regola del tetto ingaggi.

Il tutto però potrebbe complicarsi in base a quanto riportato da Tuttomercatoweb. Infatti secondo il portale, il City è pronto a fare sul serio per Leao, ci sono contatti tra il padre del giocatore e la società inglese. Quello che potrebbe convincere il classe 99 non è solo la caratura della squadra di Pep Guardiola, ma soprattutto l’offerta economica che il City è disposta a mettere sul piatto: 12 milioni netti a stagione! 

Il Milan non può permettersi di pareggiare una cifra del genere, quello su cui proverà a fare leva è la volontà del portoghese.

Segui la nostra pagina Facebook per non perderti nulla di quello che succede nel mondo Milan!

Scarica QUI la nostra app per dispositivi Android. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!
Scarica QUI la nostra app per dispositivi IOS. Rimani sempre aggiornato sulla tua squadra del cuore!

Rafael Leao Portogallo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Radio Rossonera Live

live

EnglishGermanItalianSpanish