HAUGE

Hauge al passo d’addio: gli aggiornamenti

0 cuori rossoneri

Hauge

Jens Petter Hauge è in uscita dal Milan fin dall’inizio di questa sessione di calciomercato: gli ultimi aggiornamenti

La sua cessione è sempre stata una delle certezze di questa sessione, il quando e il chi erano invece le due incognite principali della questione.

La mancata convocazione per la gara di stasera contro il Nizza, per “scelta tecnica”, ha fatto subito scattare l’allarme tra gli operatori di mercato, dal momento che l’altro calciatore rimasto a casa per scelta tecnica è Lorenzo Colombo, vicinissimo al passaggio alla Spal.

L’Eintracht Frankfurt, seriamente interessata al norvegese da tempo, al punto da fare già un’offerta intorno agli 8 milioni di euro, sembra aver raggiunto ora l’accordo con la dirigenza rossonera per un conguaglio di circa 12 milioni di euro totali, cifra minima pretesa dal Milan fin dall’inizio delle trattative per cedere il giovane.

Meno di un anno quindi per Jens in maglia rossonera, con 10 mesi conditi da 5 reti, tutte pesanti, e barlumi di talento che hanno lasciato i tifosi divisi all’idea della sua cessione.

L’addio a titolo definitivo all’estero è una sua domanda esplicita, le alternative citate dal procuratore erano in Bundesliga e Premier League (da cui però non è arrivato nulla di concreto).

Il pubblico milanista sembra essere vicinissimo a salutare il suo vichingo.

Fuori dal progetto tecnico, fuori dagli schemi di mister Pioli.

Sarà rimpianto oppure giusta scelta?

Per rivivere la stagione di Hauge e i motivi della cessione, ascolta QUI il podcast

photocredits acmilan.com

Dalla categoria Calciomercato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Radio Rossonera Live

live